Nella cornice del ciclo di laboratori filosofici “FilosofiAMO” (organizzati da Daniele Fantetti, Mattia Merlini e Stefano Nicoletti) un incontro speciale è dedicato agli studi di genere. Il tema, sempre più presente nel dibattito pubblico, viene spesso travisato o mal compreso, a volte distorto o demonizzato. In questo incontro abbiamo cercato dunque di approfondirlo, innanzitutto facendo chiarezza e ponendo le basi per un dialogo consapevole, serio ma informale, sul tema. Che cos’è un ruolo di genere? Perché è fondamentale educarci tutti alle differenze di genere? Come funziona la “retorica anti-gender”?

Ospite per l’occasione Alberto Martinengo. È stato ricercatore all’Università degli Studi di Milano e ora prosegue le sue attività all’Università degli Studi di Torino. È inoltre il Direttore Scientifico del CEST, il Centro per l’Eccellenza e gli Studi Transdisciplinari. Tra i suoi ambiti di ricerca figura la filosofia europea contemporanea, in particolare francese e tedesca, e il rapporto tra il linguaggio e l’immagine nel discorso pubblico. Tra le sue pubblicazioni più recenti ricordiamo, “Beyond Deconstruction” (De Gruyter, 2012) e “Filosofie della metafora” (Guerini, 2016).

L’evento ha avuto luogo presso la biblioteca civica “Villa Adele”, via Fratelli Bandiera 12, San Vittore Olona, sabato 26 Maggio, alle ore 16.30.